Alla scoperta del Tai Chi

Il Tai Chi Chuan (o Tai Qi o Taiji) è un’antica arte marziale cinese basata sul concetto taoista di Yin-Yang, l’eterna complementarietà degli opposti.

Nato come sistema di autodifesa – Tai Chi viene tradotto anche come “suprema arte di combattimento” – si è trasformato nel corso dei secoli in una raffinata forma di esercizio per la salute ed il benessere.

La leggenda racconta che, attorno al 1200, il monaco Chang San Feng, osservando un combattimento tra un serpente ed una gru notò come i movimenti lenti e flessuosi del serpente riuscissero a schivare i colpi secchi e precisi del becco della gru. Chang concluse che entrambi avevano delle caratteristiche per cui nessuno riusciva ad avere la meglio, era dunque necessario unirle. Su questi principi egli sviluppò la nuova disciplina. Lo spirito autentico del Tai Chi è infatti proprio l’unione tra il corpo e la mente: i movimenti dolci del corpo vengono guidati dalla concentrazione sull’energia interiore.

Attraverso la ricerca dell’armonia degli opposti, l’equilibrio fra le forze positive e negative (Yin/Yang) e il contatto con l’energia alla base dell’universo (Chi) il praticante sviluppa ed incrementa la propria energia interna.

La pratica del Tai Chi consiste principalmente nell’esecuzione di una serie di movimenti lenti e circolari che ricordano una danza silenziosa, ma che in realtà mimano la lotta con un opponente immaginario.
La sua struttura è tale che chi osserva la pratica del Tai Chi può solo captarne la forma superficiale, non riuscendo a cogliere gli aspetti profondi di lavoro sul corpo, sul respiro e sulla mente. Queste tappe non sono separabili perché si riflettono l’una nell’altra: il corpo si rilassa, la respirazione rallenta il suo ritmo e diventa più profonda, la mente si svuota dai pensieri, ansie, preoccupazioni.
Il praticante è connesso alla terra e al cielo, forte, stabile, riesce a percepire e dirigere il proprio corpo con uno scopo ben preciso.

Movimenti tranquilli, armonizzati con il respiro, morbidi, fluidi, ora tutto a un tratto energici per poi ritornare morbidi.

Il Tai Chi offre è un ampio concetto di salute e di longevità, secondo il quale un organismo fiorisce soltanto se è propriamente nutrito e curato attraverso tutto il ciclo della sua vita; occorre dunque creare un nuovo tipo di approccio sul quale basare il riconoscimento che la longevità non è un valore per le persone anziane, ma per tutti senza limiti d’età. Essenziale per l’approccio è l’intuizione che l’obiettivo di una longevità in piena salute debba essere perseguito anche da giovani e bambini.

Numerosi sono i benefici che si riscontrano già dopo pochi mesi di pratica: miglioramento del tono e dell’elasticità muscolare, aumento del senso dell’equilibrio, diminuzione di cervicalgie e altri disturbi della colonna vertebrale. La respirazione calma e profonda migliora poi l’efficienza del sistema immunitario e dell’apparato cardiorespiratorio, rilassando la mente e favorendo la diminuzione di ansia, nervosismo e insonnia.
Il Tai Chi agisce sulla struttura cerebrale; l’armonizzazione che la pratica olistica apporta è documentata dalla psiconeuroendocrinoimmunologia, una scienza che racconta come mente e corpo comunichino e regolino l’equilibrio del nostro organismo e il nostro benessere attraverso un dialogo ormonale, influenzando potentemente l’attività del sistema immunitario.

Lo studio sull’efficacia del Tai Chi in persone affette da artrite reumatoide ha evidenziato come la sua pratica presenti un significativo beneficio per i movimenti delle gambe e dell’anca.
Neurologi e riabilitatori hanno sperimentato gli effetti del Tai Chi su persone colpite da ictus, registrando nei praticanti un netto miglioramento nel recupero delle funzioni generali e nelle relazioni sociali.

Per molti secoli il Tai Chi rimase segreto e insegnato esclusivamente all’interno di alcune famiglie, a pochi allievi privilegiati, ma oggi è facilmente accessibile, soprattutto come metodo di ginnastica per la salute.
Adesso milioni di persone praticano regolarmente questa forma di esercizio fisico, che viene considerato uno dei mezzi migliori per mantenersi in salute e diventare longevi.
Tecnica marziale, disciplina per il benessere, meditazione in movimento, disciplina evolutiva, il Tai Chi sta ottenendo un grande successo in tutto il mondo per il semplice fatto che funziona.